Persone: 6
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 35 minuti
Livello: Base

Ingredienti
1 cucchiaio olio di oliva
1 cucchiaio zuccherop a velo
100 g, pinoli
100 g. uvetta
350 g. farina di castagne
sale

 

La ricetta
Lasciate a bagno l’uvetta in poca acqua tiepida.

Mettete in una terrina la farina di castagne, insieme ad un pizzico di sale e lo zucchero a velo, incorporatevi a poco, a poco 4 dl. di acqua, infine unite i pinoli e l’uvetta sgocciolata dall’acqua.

Ungete abbondantemente di olio una teglia, preferibilmente di rame stagnato, oppure semplicemente una teglia antiaderente, e versatevi il composto pareggiandolo bene.

Irrorate con un po’ di olio e fate cuocere il castagnaccio nel forno a 190°, lasciandovelo finche non avrà preso un bel colore scuro e si staccherà dai bordi della teglia (circa ¾ di ora).

Potrete arricchire il castagnaccio unendo al composto scaglie di cioccolato fondente, pezzetti di canditi, uvetta sultanina, noci e mandorle tritate e decorarne la superficie con gherigli di noce e aghi di rosmarino.